Ufficiale: il perugino Giorgio La Cava ha ceduto l'Arezzo calcio

14.08.2020 10:48 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Ufficiale: il perugino Giorgio La Cava ha ceduto l'Arezzo calcio

Non al gruppo con Alessandro Gaucci, ma l'immobiliarista perugino Giorgio La Cava ha ceduto il 94 per cento della Società Sportiva Arezzo alla Mag Servizi Energia di Roma. Un’azienda specializzata nella gestione e distribuzione di energie con sede a Roma e con Fabio Gentile, ex nuotatore agonista ed amministratore unico di un gruppo con fatturato di 40 milioni di euro all’anno. La Cava resterà con un 5 per cento a fare da traghettatore alla nuova dirigenza, mentre Orgoglio Amaranto manterrà l’uno per cento. Fuori Ermanno Pieroni, che non farà parte del nuovo progetto, mentre il giornalista Riccardo Fabbro sarà il nuovo direttore generale. Fabbro, 36 anni, giornalista ed ex arbitro oltre che imprenditore, ha seguito da vicino la trattativa come aveva già avuto modo di fare con il Trapani ai tempi dell’ascesa di Gheller. Potrebbe invece rimanere Emiliano Testini. Appena due mesi fa Fabio Gentile era diventato il presidente della Lupa Frascati dopo aver rilevato la società che milita nell'Eccellenza laziale.