"Sul mercato sappiamo cosa fare, dove intervenire e saremo molto attenti per migliorarci"

09.12.2020 12:12 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Sul mercato sappiamo cosa fare, dove intervenire e saremo molto attenti per migliorarci"

Marco Giannitti, direttore sportivo del Perugia, a Tef Channel ha parlato del mercato della squadra biancorossa: "Di migliorabile c’è sempre qualcosa  il direttore sportivo bravo è quello che sbaglia meno. Il Perugia può essere migliorato in tanti punti ed è anche vero che il 3-5-2 non è il modulo più adatto per lo spettacolo, ci stiamo lavorando - riporta calciogrifo.it -. Sappiamo cosa fare. Prima di tutto dovremo verificare se ancora tutti i giocatori vogliono sposare questo progetto, all’inizio ho detto che voglio una squadra tutta unita. Poi sappiamo cosa fare, dove intervenire e saremo molto attenti. Una punta? Quando non fai gol gli attaccanti servono, noi ne abbiamo quattro forti che magari sono quasi tutti uguali, vanno in profondità negli spazi, sapendo che gli avversari vengono a chiudersi può mancare un giocatore con caratteristiche diverse. Ma abbiamo ancora quattro partite importanti alla chiusura dell’andata, poi vedremo il da farsi. C’è un presidente aperto a tutto e che ha grande voglia di rivalsa".

L'uomo mercato degli umbri chiude alle ipotesi Dionisi e Ardemagni, attaccanti in uscita dal Frosinone: "Dionisi lo conosco bene e penso che abbia in testa altre categorie. I tifosi del Perugia hanno buon gusto ma questi sono giocatori che fanno parte di un progetto di Serie B a vincere. In ogni caso Perugia è piazza ambita e nulla è impossibile, anche se ora è meglio concentrarsi sulle prossime partite".