Ricorderemo per sempre Mattia Chiani: a Perugia uno splendido murale lo ritrae nel suo splendore

01.11.2021 15:16 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Ricorderemo per sempre Mattia Chiani: a Perugia uno splendido murale lo ritrae nel suo splendore

Oggi a Perugia è accaduto qualcosa che non dimenticheremo. Anche perchè indelebile. Un murale (ma possiamo definirla un'autentica opera d'arte) che ci ricorderà per sempre Mattia Chiani. Un ragazzo di 26 anni che perse la vita lo scorso mese di giugno dopo una partita di calcetto. Gli amici di Mattia hanno inaugurato stamani a Madonna Alta, in Strada Pian della Genna, un murale accanto al Jap Perù, originariamente una sala di incisione, il luogo dove si ritrovavano solitamente. In quella strada dove in fondo ci sono l’ufficio della cittadinanza e la scuola materna. Oggi l'emozione più grande per tutti. Mattia al termine della partitella con gli amici aveva iniziato a manifestare un malessere. I suoi compagni di squadra si erano subito offerti di accompagnarlo al pronto soccorso ma il ragazzo aveva preferito rientrare a casa imputando quei sintomi probabilmente alla stanchezza. Una volta rientrato nell'abitazione di Madonna Alta in cui viveva con la famiglia, Mattia era andato in bagno per farsi una doccia ma quando i genitori avevano bussato alla porta il ragazzo non aveva più risposto. Il padre, una volta entrato in bagno, ha visto Mattia riverso nella vasca da bagno già in gravi condizioni. I genitori avevano quindi subito allertato il 118, ma il suo cuore aveva già smesso di battere. Oggi, insieme al suo ricordo, anche la sua immagine ci accompagnerà per sempre.