Il bagno al mare? Verrete redarguiti se per caso sfiorerete qualcuno in acqua...

01.05.2020 16:55 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Il bagno al mare? Verrete redarguiti se per caso sfiorerete qualcuno in acqua...

Prendiamo spunto da come è stato stabilito nelle Marche per dirvi che per la stagione balneare 2020 (vedi questo LINK), che partirà il 29 maggio, le distanze sono di 5 metri tra le file e a 4,50 tra gli ombrelloni. In caso di utilizzo di altri sistemi di ombreggio andranno comunque garantite aree di distanziamento equivalenti a quelle garantite dal posizionamento degli ombrelloni; la misura di un metro va garantita tra la proiezione di un sistema di ombreggio e l’altro. Le distanze interpersonali sono derogate ovviamente per i membri del nucleo familiare. Ma occhio anche in acqua. Anche l’attività di balneazione infatti dovrà rispettare le regole relative al distanziamento sociale senza mai derogare alle distanze consentite. I bagnini di salvataggio avranno l’obbligo di vigilare e nella fase di accesso al mare dovrà essere prevista una regolamentazione degli accessi in modo da mantenere sempre il distanziamento.