I Top&Flop della partita TRIESTINA-PERUGIA

19.12.2020 18:20 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Gianmarco Minossi
I Top&Flop della partita TRIESTINA-PERUGIA

Come di consueto, ecco i top & flop del match Triestina-Perugia.

TOP

Reda Boultam (Triestina): non poteva festeggiare al meglio i suoi primi gol in gol in campionato. Un tiro dalla distanza e un colpo di testa che valgono tre punti pesantissimi in chiave play-off. Questa vittoria è soprattutto sua. MATCH WINNER

Marcello Falzerano (Perugia): entrato al posto di uno spento Kouan, il centrocampista sembra dare più verve alla manovra offensiva della sua squadra, che nel finale rientra in partita, pur se in maniera fortunosa e rocambolesca. VIVACE

FLOP

Nessuno della Triestina: qualche brivido corso nel primo tempo dopo il rapido vantaggio acquisito, ma nel complesso la squadra di Pillon conferma le buone impressioni del match di Padova, gestendo bene il doppio vantaggio senza rischiare grosso nella ripresa, ad eccezione dell’autogol finale di Tartaglia. ORGANIZZATI

Aleandro Rosi (Perugia): altre prova sottotono del capitano degli umbri, che nelle ultime uscite si è reso protagonista di prestazioni opache come quella di oggi, in cui, oltre a non dare il contributo necessario in fase di impostazione, si divora anche il gol che ad inizio ripresa avrebbe riaperto la partita e permesso alla sua squadra di non ridursi a cercare il pareggio all’ultimo. NON LUCIDO