Ancora dolore e cordoglio per la morte di Luka: lutto a Castiglione del Lago per il giovane cuoco

15.10.2022 16:57 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Ancora dolore e cordoglio per la morte di Luka: lutto a Castiglione del Lago per il giovane cuoco

Il giorno dopo ancora cordoglio e lutto, non solo a Castiglione del Lago (grande dolore anche a Cortona), per la morte di Luka Cifci, avvenuta alle prime ore dell'alba di ieri in seguito all'incidente avvenuto a Perugia. Il giovane cuoco di Castiglione del Lago aveva compiuto 23 anni appena lo scorso 16 luglio ed era conosciuto da tutti nella zona come un ragazzo sempre educato e disponibile, con tantissimi amici e sempre con un sorriso per tutti. Vicinanza da parte di tutti è stata manifestata alla mamma Marcela, che era arrivata al Trasimeno insieme a Luka quando lui era ancora un bambino. Luka Cifci, era nato ad Atene ma da una famiglia di origine albanese. Lavorava allo Squad Garden, noto locale castiglionese ed aveva frequentato le scuole superiori all'ITA Angelo Vegni di Capezzine, a Cortona. E' stato trasportato all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia in seguito all'incidente stradale lungo la strada Pievaiola, tra Castel del Piano e San Sisto, ma è arrivato ormai privo di vita. Lo schianto è avvenuto all'altezza della rotonda che porta a Strozzacapponi. Secondo le prime ricostruzioni, il 23enne era a bordo dell'Alfa Romeo 147, guidata da un amico, che per cause in via di accertamento è sbandata finendo contro il guardrail. Il giovane di fatto è quindi deceduto sul colpo, sbalzato dai sedili posteriori fuori dall'abitacolo, mentre sono rimasti feriti altri quattro amici. Fortunatamente per loro solo lievi lesioni. Sull'incidente ora indagano i carabinieri per capire la dinamica. Alla famiglia e alle persone a lui vicine le più sentite condoglianze da parte della nostra redazione.