I L'Unatici Ellera Corciano hanno festeggiato un anno di vita! Con Viola Tinè podista dell'anno 2017

 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 413 volte
I L'Unatici Ellera Corciano hanno festeggiato un anno di vita! Con Viola Tinè podista dell'anno 2017

Festeggiamenti in casa dei L'Unatici Ellera Corciano, che hanno raggiunto il primo anno di vita nel segno della crescita e del consolidamento della propria attività in ambito podistico. C'è stata una grande festa con tutti i tesserati e con le premiazioni di fine anno riservate a diversi atleti, alcuni dei quali reduci dalla loro prima esperienza in maratona. Proprio i tesserati hanno proclamato la podista dell'anno 2017, con il riconoscimento che è andato nettamente a Viola Tinè, che due settimane fa aveva partecipato proprio alla Maratona di Valencia. Altri premi di natura più goliardica all'interno del gruppo sono stati assegnati a Raffaella Giannico, ad Alessio Marini, a Massimo Paradisi e ad Antonello Menconi. Il ringraziamento a tutti i tesserati e collaboratori nel corso della serata conviviale al Lassagì di Ellera è stato fatto da Tiziana Nandesi, presidente della società, che ha sottolineato come “la soddisfazione deriva dal fatto che la squadra riesce ad interpretare al meglio lo spirito della corsa come forma di aggregazione e di socializzazione, in un clima di spensieratezza e di condivisione della passione per lo sport e per lo stare insieme. Il consolidamento del gruppo, anche attraverso l'adesione di nuovi tesserati, rimarrà anche in futuro uno degli obiettivi da perseguire. Il fatto che poi nel corso dell'anno siano stati raggiunti importanti risultati agonistici rappresenta un ulteriore motivo di gioia e di orgoglio per tutti”. La squadra era nata sul finire del 2016 dall'unione tra il gruppo podistico L’Unanuova di Ellera e la Podistica Corciano, dando vita appunto a questa nuova realtà affiliata sia alla Fidal e all'Endas. Un particolare ringraziamento è poi andato ai tesserati che ultimamente sono entrati a far parte della squadra e a coloro che hanno partecipato alle più recenti maratone, ovvero Roberto Epifani, Nicola Gallotti e le stesse Tinè e Nandesi a Valencia, oltre a Fulvio Mazzoleni (con il brillante tempo cronometrico di tre ore cinque minuti 22 secondi), Massimo Paradisi, Raffaele Losavio e Roberto Flenghi che hanno preso parte a quella di Maratona di Firenze. Il gruppo podistico guarda avanti portando avanti la volontà di identificarsi sempre di più con la propria realtà territoriale, non solo attraverso l’attività sportiva, ma anche prestandosi a collaborare anche sotto l’aspetto della socializzazione tra i propri tesserati e con altre realtà, tra cui in particolare l'associazione L'Unanuova di Ellera e l'Avis di Corciano.