Venerdì ci sarà un ex grifone in più sulla strada del Perugia: ma senza scendere in campo al Curi...

02.12.2015 12:26 di Antonello Menconi  articolo letto 1216 volte
Venerdì ci sarà un ex grifone in più sulla strada del Perugia: ma senza scendere in campo al Curi...

Ci sarà venerdì sera un ex grifone in più sulla strada del Perugia. Ed infatti, proprio in queste ore il Modena ha inserito nel proprio staffa tecnico Mirko Pieri, che giocò in serie A nel Perugia nella stagione 2000/2001, arrivando dal Grosseto con cui giocava in serie D. Dopo un solo anno con il Grifo e 33 presenze nella squadra di Serse Cosmi, passò all'Udinese, consentendo a Gaucci di fare uno degli affari più importanti della gestione a livello economico. Poi Pieri ha giocato con la Sampdoria e il Livorno, chiudendo la carriera da giocatore con i labronici al termine della stagione 2011/2012. Diventò allenatore, guidando la squadra Allievi del Grosseto. Nell'estate del 2014 decise do tornare a giocare con la maglia del Camaiore, in Eccellenza Toscana. Ma ora, a 37 anni, ha definitivamente appeso le scarpe al chiodo, lasciando la squadra della riviera tirrenica e entrando nello staff del Modena. A dare la notizia è stata la società toscana dove militava il giocatore ed è stata pubblicata dal quotidiano online Versiliatoday.it.