Tifoso della Curva Nord del Curi nel mirino per aver interrotto nelle gara con il Foggia il minuto di silenzio in memoria di Davide Astori

11.03.2018 22:39 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 3267 volte
Tifoso della Curva Nord del Curi nel mirino per aver interrotto nelle gara con il Foggia il minuto di silenzio in memoria di Davide Astori

E' finito nel mirino di molti quel tifoso della Curva Nord (anche se alcuni hanno ritenuto fosse partito dalla tribuna) che in occasione della gara contro il Foggia, vinta per 2-0 dal Perugia, ha interrotto il minuto di silenzio in memoria di Davide Astori facendo partire l'applauso che poi di conseguenza si è esteso a tutto lo Stadio Curi, come inevitabile. Si è udito chiaramente che l'applauso è partito da un unico spettatore presente in Curva Nord. Da parte di diversi tifosi presenti allo stadio e nella stessa curva, in particolare anche ultrà a cui non difetta certamente la totale sensibilità per il rispetto di toccanti momenti del genere, è stata manifestata una ferma condanna a questo atteggiamento per non aver rispettato quel minuto di silenzio tributato alla memoria del capitano della Fiorentina.