Stasera c'è Perugia-Ascoli! Le ultimissime dalle due squadre prima della sfida del Curi!

 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 216 volte
Stasera c'è Perugia-Ascoli! Le ultimissime dalle due squadre prima della sfida del Curi!

Inaspettatamente quella tra Perugia ed Ascoli in scena questa sera (calcio d'inizio alle 20.30) sarà una sfida-salvezza. Perché a dire il vero, quantomeno rispetto alle aspettative del pre-campionato, allo stadio Renato Curi si sfideranno due tra le squadre che maggiormente hanno deluso in questo girone d'andata. Il posticipo della diciassettesima giornata se lo giocheranno loro due.

COME ARRIVA IL PERUGIA - Per fortuna dopo gli ultimi due turni è tornato il sereno in casa Perugia. La classifica s'era fatta defeficitaria, gli umbri erano in piena zona-retrocessione. Dopo un pareggio ed una vittoria nelle ultime due partite, almeno se ne sono temporaneamente usciti. Ma il pericolo è lì dietro l'altro, perché se è vero che con un successo si proverebbe a scappare via, è anche vero con un k.o. stasera ci si ritroverebbe nuovamente in piena lotta, anche se comunque manca tanto al termine del campionato. Per questo match Roberto Breda schiererà un 4-3-1-2 e dovrà far fronte alle assenze degli infortunati Belmonte, Frick, Coccolo e Mustacchio, oltre che dello squalificato Volta. La coppia difensiva dovrebbe esser formata da Monaco e Dossena, mentre sulla destra Del Prete è favorito nel ballottaggio con Zanon. Altro dubbio sulla trequarti: chi tra Buonaiuto e Falco? Il primo sembra essere avanti, per supportare Han e uno tra Di Carmine e Cerri.

COME ARRIVA L'ASCOLI - Che il pareggio con la Cremonese ottenuto la scorsa giornata possa essere un primo piccolo scorcio di luce in fondo al tunnel? I bianconeri sono ancora all'ultimo posto in classifica, ma se dovessero vincere questa sera aggancerebbero Pro Vercelli e Ternana. E poi le altre sono lì, basta un piccolo filotto di risultati utili per rialzarsi. E adesso servirebbe come il pane. Per questa partita mister Fiorin dovrebbe confermare gran parte della formazione vista con la Cremonese. Una novità potrebbe essere rappresentata da Addae, al rientro dalla squalifica, che insidia la titolarità di Bianchi (al momento ancora favorito) nel centrocampo marchigiano. In avanti sarà confermato Lores Varela insieme a Santini, mentre Perez partirà ancora dalla panchina.

PROBABILI FORMAZIONI:

PERUGIA (4-3-1-2): Rosati; Del Prete, Monaco, Dossena, Pajac; Brighi, Colombatto, Bandinelli; Buonaiuto; Han, Di Carmine. A disposizione: Santopadre, Nocchi, Berci, Zanon, Casale, Emmanuello, Bianco, Falco, Choe, Terrani, Cerri. Allenatore: Breda

ASCOLI (5-3-2): Lanni; Mogos, Padella, Mengoni, Gigliotti, Cinaglia; Carpani, Buzzegoli, Bianchi; Lores Varela, Santini. A disposizione: Ragni, Venditti, De Santis, Pinto, Florio, Castellano, D'Urso, Addae, De Feo, Clemenza, Baldini, Perez. Allenatore: Fiorin