Sono loro la più più bella e il più bello tra gli studenti delle scuole superiori perugine: vi piacciono?

11.03.2019 15:27 di Antonello Menconi   Vedi letture
Sono loro la più più bella e il più bello tra gli studenti delle scuole superiori perugine: vi piacciono?

Una tradizione che si rinnova ormai da anni e anni. Sempre con grande fascino e suggestione. Una vetrina per tanti giovani che possono mostrarsi ai loro coetanei delle scuole perugine e soprattutto un gran divertimento per tutti. Così, c'è stata grande festa per la finale dello School Day 2019, ospitato alla discoteca Matrioska in occasione della festa del carnevale delle scuole. Le aspiranti Miss si sono contese il “titolo” tramite la partecipazione ad un contest online nel profilo Instagram School Day Italia. Ed anche quest’anno le “stelline” hanno illuminato la serata. Tutte le partecipati appartengono alle scuole superiori di Perugia e provincia. A premiare la vincitrice è stata Marina Pellicani del Liceo Classico Mariotti di Perugia, che era stata la miss nel 2018. A conquistare questa edizione è stata Giulia Bellafante del Centro Internazionale Montessori di Perugia: 15 anni, appassionata di fitness e di make up. Il titolo di Mister School Day 2019 è andato invece Pietro Santilli Itis Alessandro Volta di Perugia, 16 anni, che dopo il diploma vorrebbe frequentare l’università alla facoltà di Ingegneria Meccanica. Tra le sue passioni c'è l'amore per la pallavolo. Lo School Day era al suo 35esimo anno ed ancora una volta la “Notte delle Stelline” ha saputo regalare emozioni e divertimento, grazie anche all’organizzazione di Federica Bardani, anche lei in passato Miss School Day ed oggi sempre entusiasta del coinvolgimento che si crea intorno a questa serata. Il tutto è riuscito alla perfezione grazie anche al coinvolgimento di Max Radio, media partner dell'evento, all'organizzazione Move, alla presenza e alla professionalità di Rodolfo Laura, e tutti i dj Staff, Masciotti, Stortoni, Rossi, Cavallini e Franceschelli, che, con la loro musica, hanno fatto brillare le stelline e tutto il pubblico accompagnati dalla voce di Simone Mone di Max Radio Energy.