"Le avversarie ci stanno aspettando e io ci spero ancora: con quelle che puntano alla A noi sempre alla pari"

23.04.2019 12:16 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Lidia Vivaldi
"Le avversarie ci stanno aspettando e io ci spero ancora: con quelle che puntano alla A noi sempre alla pari"

La sconfitta non ha intaccato la convinzione di Alessandro Nesta di poter puntare ai play-off. Al termine della gara in cui il suo Perugia si è arreso al Lecce, il tecnico ha così commentato la prestazione in conferenza stampa, le parole raccolte da Calciogrifo.it: "Prima o poi cambierà qualcosa, le avversarie ci stanno dando tempo e io continuo a sperare, poi se dopo l’ultima partita la matematica ci condannerà io verrò a dare le mie spiegazioni
Vedo che il Perugia fa sempre delle partite contro squadre che puntano alla A diretta e gioca alla pari. Peccato per gli errori e per il fatto che agli avversari bastano poche occasioni per segnare, ma nel complesso, i confronti fra Perugia e Lecce sono stati equilibrati.
I rientri? Hanno fatto bene. Credo che la squadra abbia bisogno della vecchia guardia. A tanti giovani abbiamo chiesto tanto, tantissimo, giusto che stacchino la spina. Stiamo entrando in una fase calda del campionato in cui serve esperienza".