La lettera di Luciano Gaucci a Renzo Luchini il 13 febbraio 2002 "Uno dei momenti più commoventi della mia storia nel calcio"

09.02.2020 13:28 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
La lettera di Luciano Gaucci a Renzo Luchini il 13 febbraio 2002 "Uno dei momenti più commoventi della mia storia nel calcio"

Il massaggiatore Renzo Luchini ha scelto di rendere pubblica una lettera che Luciano Gaucci gli inviò il 13 febbraio di 18 anni fa.
“Credo che nella vita possa capitare solo una volta la fortuna di incontrare un personaggio come il presidente Luciano Gaucci. Potrei raccontarlo e ricordarlo in mille modi diversi ma questa volta voglio farlo mostrandone la sua generosità e l’attenzione che aveva verso tutti. Questa lettera, che conservo gelosamente, è uno dei momenti più commoventi di tutta la mia storia nel calcio. Addio caro Presidente”

Questa la lettera del 13 febbraio 2002:
“Caro RENZO ti ringrazio ogni giorno per quello che fai per la nostra società. Se il nostro Perugia ha attenuto eccellenti risultati lo si deve soprattutto a te per l’impegno la costanza e l’affetto che dedichi ai nostri giocatori. Li curi, li massaggi e soprattutto li incoraggi, gli dai con le tue parole la carica necessaria per essere sempre sereni nella vita e grintosi in campo, capaci di sprigionare sempre il massimo della forza che ognuno di loro ha dentro.
Grazie di vero cuore. Ma attenzione Renzo. Ad Empoli non dobbiamo assolutamente fermarci. Firmato Luciano Gaucci".