"Il presidente in panchina? Non me ne sono accorto subito..."

02.12.2019 15:53 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Il presidente in panchina? Non me ne sono accorto subito..."

Dopo la partita vinta 3-1 con il Pescara, il tecnico del Perugia Massimo Oddo ha parlato in conferenza stampa: "In questi momenti difficili, che capitano a tutte le squadre, serve compattarsi e ritrovare immediatamente lo spirito per vincere, senza fare drammi eccessivi. Oggi mi aspettavo di vedere questo tipo di spirito, che viene prima di schemi e di tattica. Ho massima fiducia in tutti i miei ragazzi, anche i più giovani, anche perché li abbiamo scelti insieme alla società".

I giovani?
"Nzita, Capone e Nicolussi devono ringraziare anche i più anziani del gruppo che fanno da pilastro per loro. Capone è giocatore dalle capacità tecniche indubbie, ma lui come gli altri giovani maturerà. Ora ci vuole più ordine e capacità di soffrire in campo".

Il presidente in panchina?
"Non me ne sono accorto subito, per i ragazzi la sua presenza può essere uno stimolo, per me è indifferente. Ad ogni modo a Pescara ho vissuto i momenti più belli della mia carriera, anche più belli delle gioie da calciatore. I successi da allenatore sono amplificati".