"Il Perugia mi sta facendo diventare matto per prendere Marconi e si è scatenato un putiferio su di lui!"

 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 3317 volte
"Il Perugia mi sta facendo diventare matto per prendere Marconi e si è scatenato un putiferio su di lui!"

"Abbiamo ricevuto richieste per non meno di undici nostri giocatori, anche da club di serie superiore, ma sono state tutte ritenute irricevibili. Da qui non se ne va nessuno, e devo aggiungere che nessuno dà segno di volersene andare". Stefano Giammarioli, direttore generale della Cremonese, ha praticamente blindato la rosa grigiorossa con queste parole affidate ai colleghi de La Provincia. Il dirigente della squadra lombarda è poi entrato nel dettaglio delle varie richieste: "Marconi (difensore classe 1989, ndr), per il quale si è scatenato un putiferio, sta per prolungare il contratto anche se il Perugia mi sta facendo diventare matto, Cavion (centrocampista classe 1994, ndr) lo ha chiesto il Livorno ma è caduta la linea, Scarsella (centrocampista classe 1989, ndr) con i gol che ha fatto ha suscitato l’interesse del Venezia, Maiorino (seconda punta classe 1989, ndr) piace a Foggia e Lecce, per Belingheri (trequartista classe 1983, ndr) si è fatta viva la Spal". Marcini è alla seconda stagione alla Cremonese, dopo aver militato cinque anni con il Savona e due stagioni con il Gubbio.