VERSIONE MOBILE
 Giovedì 30 Luglio 2015
PRIMO PIANO
QUANTI SARANNO GLI ABBONATI DEL PERUGIA PER LA PROSSIMA STAGIONE?
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

Gli Ingrifati: "Ecco il motivo della nostra donazione nel nome dello Skrondo"

14.04.2012 10:12 di Antonello Menconi  articolo letto 3959 volte
Gli Ingrifati: "Ecco il motivo della nostra donazione nel nome dello Skrondo"

Ieri il Comune di Perugia ha reso noto che il gruppo di tifosi degli Ingrifati” ha donato alla città 15.000 euro da destinare all’area verde posta a San Sisto tra Via Albinoni e Via Pizzetti e in particolare servirà a rendere più accogliente l’area giochi. La donazione interesserà la ristrutturazione dei giochi già esistenti e la posa in opera di nuove attrezzature. Questa è veramente una bella notizia e conferma ancora una volta, se mai ce ne fosse stato bisogno, di quali valori sono portatori i tifosi del Perugia. In questo caso gli elogi vanno tutti al gruppo degli Ingrifati da parte di tutta la città. Una delegata del gruppo fa sapere puntualmente che “i soldi di questa donazione sono quelli che abbiamo raccolto tre anni e mezzo fa quando è scomparso uno dei nostri fratelli, lo Skrondo, in Brasile. Si era scatenata una gara di solidarietà in tutta la città per raccogliere i soldi necessari a far rientrare la sua salma dal Brasile, dove è morto. Abbiamo raccolto sia quei soldi che molto di più, questi 15.000 euro appunto, che abbiamo sempre detto che avremmo reimpiegato per qualcosa che fosse utile a tutti. Abbiamo scelto di ristrutturare questo parco, e di dedicarlo allo Skrondo (il suo nome: Andrea Vinti), alla sua memoria, per riconsegnare al suo quartiere un'area da vivere. Questo gesto è per lo Skrondo, perchè rappresenta quello che lui continua a essere per noi, e anche perchè è giusto che tutti coloro che nel momento del bisogno hanno fatto una donazione sappiano come abbiamo impiegato questi soldi, che non sono degli Ingrifati, ma dello Skrondo, e per lui abbiamo voluto che rimanesse una traccia nel tempo non solo nella nostra memoria ma anche nel nostro quartiere”.

 

 


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

LA ROMA CEDE CRESCENZI IN SERIE B, MA NON AL PERUGIA...

La Roma cede Crescenzi in serie B, ma non al Perugia...Da quanto è emerso nel pomeriggio odierno, il Pescara sta definendo i dettagli con la Roma per il prestito di Alessandro Crescenzi, classe 1991. Secondo varie fonti la trattativa sarebbe ormai in dirittura d'arrivo. Per l'esterno destro, protagonista nella scorsa s...

"A PERUGIA MI CHIEDEVO CHE COSA STESSI FACENDO LÌ! MI SENTIVO UN PO' COME UN OSPITE INDESIDERATO!"

"A Perugia mi chiedevo che cosa stessi facendo lì! Mi sentivo un po' come un ospite indesiderato!"Il centrocampista Gabriele Paonessa è uno dei tanti giocatori rimasti senza squadra in seguito al fallimento del...

TORNA ANCORA LA PROPOSTA DELLE BOTTIGLIE DI VINO IN OFFERTA SU PERUGIA24.NET

Torna ancora la proposta delle bottiglie di vino in offerta su Perugia24.netAi nostri lettori riproponiamo in vetrina l’occasione di acquistare bottiglie di vino da 0.75 litri di cantine umbre e...

IL BASTIOLO ARMANDO TEATRO NUOVO EROE: HA CORSO 34 ORE E 10 MINUTI SULLE ALPI PER UN TOTALE DI 121 KM!

Il bastiolo Armando Teatro nuovo eroe: ha corso 34 ore e 10 minuti sulle Alpi per un totale di 121 km!Correre per 121 km sulle Alpi Sarentine con un dislivello positivo di 7554 metri impiegando 34 ore e 10 minuti è...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Luglio 2015.
 
Carpi 80
 
Frosinone 71
 
Vicenza 68
 
Bologna 68
 
Spezia 67
 
Perugia 66
 
Pescara 61
 
Avellino 59
 
Livorno 59
 
Bari 54
 
Trapani 53
 
Ternana 51
 
Latina 50
 
Virtus Lanciano 50
 
Catania 49
 
Pro Vercelli 49
 
Crotone 48
 
Modena 47
 
Virtus Entella 47
 
Cittadella 44
 
Brescia 42*
 
Varese 35*
Penalizzazioni
 
Brescia -6
 
Varese -4

   Perugia 24 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI