Che coincidenza! Del Prete al Curi gli negò la prima rete in B, ma ora il Perugia vorrebbe proprio i suoi gol!

 di Antonello Menconi  articolo letto 1958 volte
Che coincidenza! Del Prete al Curi gli negò la prima rete in B, ma ora il Perugia vorrebbe proprio i suoi gol!

Avrebbe potuto segnare al Curi il suo primo gol da professionista, ma in pieno recupero Del Prete lo scorso 3 settembre fermò il suo tiro con il braccio in area e l'arbitro fu costretto ad assegnare il rigore. era il recupero della gara Perugia-Bari, poi vinta dai pugliesi per 1-0 grazie allo stesso rigore trasformato da Maniero. Ma ora Gaetano Castrovilli, trequartista classe '97, che lo scorso gennaio è poi passato dallo stesso Bari alla Fiorentina in prestito con obbligo di riscatto, può arrivare proprio al Perugia. Venerdì scorso tra l'altro, in campo con la Primavera viola, ha realizzato una delle sei reti che hanno affossato i grifoncelli in campionato. Considerato un grande talento, l'idea della Fiorentina per ora sembra essere quella di aggregarlo al ritiro estivo della prima squadra e poi eventualmente parcheggiato in B al Perugia, che lo ha già prenotato.