"Una buona prova della Sir, ma con delle amnesie che in questo momento sonio pericolose..."

03.12.2018 08:17 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 139 volte
"Una buona prova della Sir, ma con delle amnesie che in questo momento sonio pericolose..."

Lorenzo Bernardi, tecnico della Sir Safety Conad Perugia, dopo la vittoria contro Ravenna: “Una buona prestazione, ma nel secondo set ci sono state delle amnesie che in questo periodo abbiamo e che sono pericolose. Dopo un primo parziale giocato con grande pressione ed attenzione, siamo partiti 0-4, come ci era successo con Monza. C’è ovviamente l’avversario ci mancherebbe, ma ci succede troppo frequentemente per nostre disattenzioni ed errori”.