Soddisfazioni dalle gare di ieri per il Team Fortebraccio di ciclismo

26.04.2019 09:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Soddisfazioni dalle gare di ieri per il Team Fortebraccio di ciclismo

Il Team Fortebraccio si è confermato protagonista ed in questo intenso 25 aprile di ieri ed ha ottenuto risultati di prestigio nelle corse disputate con juniores, allievi ed esordienti, salendo complessivamente 2 volte sul podio e mettendosi soprattutto in mostra in ogni competizione.

Il miglior piazzamento di giornata è arrivato grazie agli esordienti diretti da Gianluca Brugnami e da Francesco Montedori che ad Albergo (in provincia di Arezzo) hanno corso da protagonisti il 17° G.P. della Liberazione. Alessandro Carbè in particolare ha chiuso al 2° posto la gara riservata ai ciclisti del primo anno (decisa in volata) e ha così collezionato il miglior piazzamento personale in stagione. Bene anche Tommaso Brunori, giunto 5° nella gara riservata agli esordienti secondo anno. Un’altra giornata positiva quindi per la squadra.

Sul 3° gradino del podio è salito Riccardo Ricci tra gli allievi nella 43° Coppa U.S. Belfiore – Gran Premio Liberazione (che si è svolta in Umbria, a Belfiore di Foligno). Miglior risultato della stagione per il portacolori del Team Fortebraccio. La squadra guidata da Riccardo Proietti, Francesco Nocentini e Luca Pallecchi ha centrato altri risultati degni di nota: la 4° posizione di Giovanni Cioni e l’8° piazza di Valentino Romolini. Una gara vissuta in prima linea quindi per un gruppo in costante crescita.

Ottima prova corale per la juniores nel 52° Trofeo Madonna dei Lumi che si è svolto a Civitella del Tronto (in provincia di Teramo). La squadra guidata dal direttore sportivo Fabio Rossi ha interpretato la corsa con personalità, è stata protagonista in tutte le fughe di giornata (con Mastrangelo, Celestini e Contadini) ed ha piazzato 3 atleti tra i migliori 11 della classifica: 4° Daniele Petrocchi, 7° Francesco Caroti, 11° Francesco Madrucci. Il podio è sfuggito per un soffio, ma l’atteggiamento e la prestazione di tutti i ciclisti del team sono stati esemplari.

Gli elite e under 23 guidati da Olivano Locatelli non sono invece riusciti a centrare risultati importanti nel 6° Trofeo San Leolino - Ciclisti in Bianco e Nero disputato a Bucine (in provincia di Arezzo), ma saranno pronti a dare nuovamente battaglia nei prossimi impegni.