Ricordate quel 14 maggio di 18 anni fa? Ebbene, il Perugia entrò nalla storia battendo la Juventus e consegnando lo scudetto alla Lazio

14.05.2018 12:12 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 1188 volte
Ricordate quel 14 maggio di 18 anni fa? Ebbene, il Perugia entrò nalla storia battendo la Juventus e consegnando lo scudetto alla Lazio

Il 14 maggio 2000 la Lazio conquista lo scudetto vincendo contro 3-0 contro la Reggina con gol di Inzaghi, Veron e Simeone: è comunque il ko della Juve a Perugia a regalare il tricolore ai biancocelesti. Fu un finale thrilling perchè il secondo tempo della partita dei bianconeri fu sospeso per un'ora (le due squadre prima di quel match erano divise da punti in classifica, a favore della Juventus). Sul Curi si era abbattuta una autentica bufera e l'arbitro Collina prima di riprendere la partita attese che il tempo diventasse più clemente. Si riprese a giocare su un campo ai limiti della praticabilità vista la copiosa pioggia caduta, e al 4' della ripresa - quando le altre partite, compresa quella della Lazio, erano già terminate - Calori segnò il gol decisivo per il Perugia. E il risultato rimase così fino alla fine nonostante i ripetuti tentativi della Juve. La Lazio di Eriksson - oltre che di Nesta, Nedved e Mancini - poteva così festeggiare il secondo scudetto della sua storia.