Prima vittoria in campionato per il Cus Perugia di rugby: superato il Romagna

05.11.2019 09:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Prima vittoria in campionato per il Cus Perugia di rugby: superato il Romagna

È arrivata sotto una pioggia torrenziale la prima vittoria in campionato della Barton Rugby Perugia. In campo a Pian di Massiano contro il Romagna Rfc, nella terza giornata di serie A, i ragazzi di coach Alfredo De Angelis hanno ardentemente voluto questi cinque punti e li hanno ottenuti con una prestazione di grande carattere, con una caparbia rimonta nell’ultima fase del match, passando dal temporaneo svantaggio di 14-20 al punteggio finale di 26-20. “L’aspetto più rilevante di questa partita – ha commentato a fine gara De Angelis – è essere riusciti piano piano a risolvere tutti i problemi che avevamo di fronte, a partire da quelli legati alle condizioni meteo fino alle difficoltà che ci ha posto il Romagna, molto bravo sulla conquista in touche, in mischia e sulla proposta da drive penetrante. Fino all’ultimo ci abbiamo creduto e abbiamo colto i punti decisivi alla fine della gara. Bene così, l’atteggiamento è quello giusto”.

Il primo tempo era terminato con un parziale di 14-10 per i padroni di casa, ma nella ripresa i romagnoli si rifanno sotto con una meta trasformata e un calcio piazzato che li porta a un vantaggio di 20-14. Una meta non trasformata del grifone Mazzanti, al 28’ accorcia però le distanze. L’azione decisiva, che ribalta definitivamente il risultato, arriva quindi al 36’ del secondo tempo, con una meta di Paoletti trasformata da Masilla. “Il merito è di tutta la squadra – chiarisce però il pilone destro dei biancorossi, il migliore in campo Paolo Macchioni –. Siamo in forte crescita e ciò ci sta regalando grandi soddisfazioni. Anche nelle partite che non sono andate tanto bene, abbiamo comunque fatto un buon gioco e piano piano ci stiamo amalgamando sempre più”. “Già dalla prima partita – ha spiegato anche coach De Angelis – sono rimasto sorpreso dalla prestazione dei ragazzi e con fiducia abbiamo continuato a lavorare sapendo che il margine di crescita era ampio. Lo stiamo colmando e riusciremo sicuramente a toglierci qualche soddisfazione in più”.

Con questa vittoria e un totale di sei punti, il club perugino balza così al sesto posto in classifica, insieme alla Civitavecchiese, contro la quale la Barton si confronterà domenica 10 novembre fuori casa.

Rugby Perugia-Romagna RFC 26-20 (mete 4-2; primo tempo 14-10; punti conquistati 5-1)

Rugby Perugia: Masilla, Bevagna, Crotti, Giorgini (Bartolomucci T), Battistacci G, Bartolomucci F (Bigarini), Paoletti, Wodd, Mazzanti, Savignani (Bellezza), Peter Rios (Baratta), Milizia, Gatti (Macchioni), Carapis (Battistacci T), Pettirossi (Bragetta). All. De Angelis

Romagna RFC: Donati, Di Franco (18′ st Fiori), Di Lena, Greene (37′ st Ravaioli), Spighi (29′ st Gallo), Martinelli, Maffi, Maroncelli (36′ pt Gigante, 33′ st Paganelli), Lamptey, Villani, Baldassarri, Bertoni, Fantini, Manuzi (37′ st Velato) Pirini. A disp: Coppola, Mazzone. All: Luci

Arbitro: Masini

Marcature:

Primo tempo: 8′ m Paoletti tr Bartolomucci F (7-0), 12′ cp Donati (7-3), 22′ m Baldassarri tr Donati (7-10), 29′ m Giorgini tr Bartolomucci F (14-10)

Secondo tempo: 2′ m Greene tr Donati (14-17), 7′ cp Donati (14-20), 28′ m Mazzanti nt (19-20), 36′ m Paoletti tr Masilla (26-20)