Presentate le iniziative del Menotti Art Festival Spoleto

21.08.2019 18:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Presentate le iniziative del Menotti Art Festival Spoleto

Sono state presentate di recente le prime iniziative artistiche e

culturali del Menotti Art Festival Spoleto dal 27 al 30 Settembre

2019.

Si parte dalle Mostre a Venezia nel contesto della Biennale dell'Arte

( villa Pannonia ed altre dimore storiche veneziane mostre aperte fino

al 12 settembre), la presenza presso la Mostra Internazionale di arte

Cinematografica di Venezia ( mostre aperte fino al 10 settembre).

Nella città di Spoleto presso la galleria Arco di Druso è in corso la

Mostra dei vincitori del Premio Spoleto Art Festival 2019, mentre è

stata presentata la Mostra dell'Artista maceratese Silvio Craia presso

il museo Archeologico di Monteleone di Spoleto alla presenza del

Sindaco Marisa Angelini e della curatrice l'architetto Gina De Grandis

(mostra aperta fino al 30 settembre).

Nella giornata del 20 agosto lo staff del Menotti Art Festival ha

visitato lo studio artistico e la casa Museo Medievale dell'Artista

Nestore Bernardi presso il borgo medievale Montereale (AQ), l'artista

abruzzese sarà presente al Menotti Art Festival Spoleto con una sua

mostra personale che sarà riproposta in Cina nella città di Shanghai.

Il 18 di agosto presso l'antico Castello di Graffignano (VT) è stata

presentata la mostra personale antologica del Maestro Giuliano Rossi

alla presenza di Luca Filipponi Presidente del Menotti Art Festival di

Paola Biadetti Direttore Artistico dello Spoleto Meeting Art, di Anna

Maggio Aprile Presidente dell'Associazione culturale Open. Il Maestro

Giuliano Rossi, già Premio Spoleto in pù occasioni sarà protagonista

di una campagna promozionale con le Poste Italiane durante il Menotti

Art Festival Spoleto. Soddisfatto il Presidente Luca Filipponi :"

siamo molto entusiasti per l'edizione 2019 che avrà due importanti

record. La Produzione internazionale dell'opera lirica The Telephone e

la quantità degli spazi espositivi che in questa edizione grazie

soprattutto all'apporto dei privati sono arrivati al numero 110 con

oltre 3000 artisti internazionali presenti".