Podista squalificato dall'antidoping sino al 28 luglio 2047! Non poteva parteciparre ad un allenamento di gruppo

24.01.2020 17:31 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Podista squalificato dall'antidoping sino al 28 luglio 2047! Non poteva parteciparre ad un allenamento di gruppo

Seppur squalificato, Roberto Barbi, ex maratoneta con un personal best di 2h10’12”, deferito a vita e poi con sconto della pena fino al 29 luglio 2032, partecipò nei mesi scorsi ad una manifestazione podistica, ovvero un allenamento di gruppo (ma con tanto di locandina e poi con successive foto), costato la squalifica anche al Presidente del gruppo Passo Capponi. Cosa a lui vietata. Di seguito il comunicato comparso il 23 gennaio sul sito dell'Agenzia Nazionale Antidoping riguardante Roberto Barbi, in questo caso la nuova sanzione riguarda il "Divieto di partecipare alle attività sportive durante il periodo di squalifica": La Seconda Sezione del TNA, in accoglimento della richiesta della Procura Nazionale Antidoping, dichiara sussistente la violazione dell’art. 4.12.1 CSA contestata al sig. Roberto Barbi e statuisce che la squalifica pendente sullo stesso decorra nuovamente a far data dal 29 luglio 2032, in applicazione dell’art. 4.12.3 CSA, con nuovo termine finale al 28 luglio 2047. Condanna il sig. Roberto Barbi al pagamento delle spese del presente procedimento, che liquida in € 350,00.