Podismo in lutto: a 46 anni ci ha lasciato Lorenzo, già conosciuto in Umbria

 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 2228 volte
Podismo in lutto: a 46 anni ci ha lasciato Lorenzo, già conosciuto in Umbria

In passato aveva partecipato anche a gare in Umbria il podista toscano Lorenzo Martire, di origine calenzanese, che ci ha lasciato all'età di 46 anni. Era conosciuto anche per le sue vittorie al Bravìo di Montepulciano, la corsa delle botti, tanto che è lui, soprannominato “torello”, e detenere il record di vittorie con otto premi consecutivi, dal 2002 al 2009. Lorenzo ha corso con le squadre dell’Atletica Castello e Il Fiorino. In Umbria era ormai da tempo con veniva a gareggiare e lo aveva fatto l'ultima volta nove anni fa, quando prese parte alla Corsa dell'Amicizia a Promano. Era il 23 novembre 2008 e Lorenzo chiuse al sesto posto in una gara vinta da Kabbouri, davanti a Garlemi, Larbi, Magkriotelis e Maaruf, e vinta tra le donne da Paola Garinei. Ieri pomeriggio alle Cappelle del commiato della Misericordia di Calenzano c'è stato l'ultimo saluto a Lorenzo con la famiglia, gli amici e tanti compagni di corse.