Podio per la Caal Racing di Todi al campionato europeo Nascar

11.06.2018 12:40 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 65 volte
Podio per la Caal Racing di Todi al campionato europeo Nascar

Ancora un podio per la Caal Racing di Todi nel campionato europeo Nascar. Dopo le splendide doppiette di Valencia e Franciacorta sulla pista inglese di Brands Hatch il team umbro questa volta ha mancato il successo, mantenendosi però nelle prime posizioni della classifica, conquistando il terzo posto sul podio nella gara della domenica. Le cose comunque potevano andare molto meglio per la Caal e il suo pilota di punta Alon Day che si presentava sul tracciato britannico come l’uomo da battere. In qualifica il driver israeliano era subito al top, siglando il secondo miglior tempo assoluto, prestazione che gli consentiva di partire in prima fila. Quella di sabato è stata una gara difficile, interrotta a lungo per l’ingresso della safety car, e proprio alla ripartenza Alon Day veniva centrato da un avversario che in pratica lo metteva fuori gioco. Il portacolori della Caal si riscattava invece nella gara di domenica dove lottava senza sosta per il secondo posto incalzando a più riprese anche il leader della corsa. Proprio nel finale Alon Day, ormai certo del secondo posto, veniva beffato proprio nelle ultime curve dall’avversario alle sue spalle andando a concludere comunque sul terzo gradino del podio. “E’ stato un week end più difficile del previsto – ha ammesso con una certa delusione il team manager Corrado Canneori – avevamo tutte le carte in regola per vincere anche qui, ma l’incidente in gara uno, di cui Alon Day non ha nessuna colpa, gli ha fatto perdere parecchie posizioni. Ci siamo consolati in gara due con un terzo posto che poteva anche essere un secondo, ma il potenziale di macchina e pilota meritava certamente qualcosa di più”.