Le pagelle dell'Ascoli al Curi contro il Perugia

 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 119 volte
Fonte: Pierpaolo Matrone
Le pagelle dell'Ascoli al Curi contro il Perugia

Lanni 6 - Non può nulla sul gol di Falco, mentre per il resto garantisce sicurezza alla difesa e non sbaglia nulla.

Mogos 6,5 - E' inesauribile sulla corsia destra. Macina chilometri, mette tanti cross e a tratti è un fattore sulla fascia.

De Santis 6,5 - Ottima prestazione del giovane difensore bianconero, che è praticamente impeccabile stasera: neanche un errore, a parte un po' di irruenza nel finale.

Mengoni 6 - Importante il suo apporto quando il Perugia alza i palloni, vincendo gli impari confronti contro Han e Di Carmine.

Gigliotti 5,5 - Qualche piccola disattenzione quando gli avversari giocano palla a terra. Prestazione ai margini della sufficienza.

Cinaglia 5,5 - Non incide sulla partita quanto vorrebbe. Ha qualche problema in fase di contenimento negli ultimi venti minuti.

Addae 6,5 - E' un carrarmato a centrocampo. Corre tanto, come se avesse qualche polmone in più. Sfiora anche il gol in un paio di occasioni. E' sicuramente tra i migliori dell'Ascoli.

Buzzegoli 6 - Mette ordine in mediana con le sue geometrie. Mostra tutta la saggezza tattica della quale è dotato. Dall'87' Carpani s.v.

Bianchi 6,5 - Nel primo è di fatto l'uomo più pericoloso della partita. Ci prova più volte, con inserimenti e tiri da fuori. Prova positiva.

Lores Varela 6,5 - Con la fantasia è l'unico che riesce ad inventare qualcosa il più delle volte. Fa bene il rifinitore e crea diversi grattacapi alla difesa avversaria. Dal 71' Perez s.v.

Santini 6 - Fa tanto movimento senza palla là davanti e difficilmente perde il pallone. Gli manca soltanto quel guizzo vincente stasera. Dal 71' De Feo s.v.