Le Donne Etrusche del rugby sono andate a vincere a Napoli

16.04.2018 12:15 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 49 volte
Le Donne Etrusche del rugby sono andate a vincere a Napoli

Old Napoli - Donne Etrusche 10-43

Donne Etrusche: Mastroforti, Piccioni (35'st Salvatori), Cimino G., Matteo, Bettarelli (20'st Rossi), Bianchi, Pinto, Rossini, Keller, Marcorelli, Roggi, lanini, Scialdone C., Massini, Al Majali (11'st Cimino A.). A disp.: Storri, Scialdone G. All.: Villanacci. Accompagnatore: Donatelli. Giudice di linea: Benigni

Punti Donne - Primo tempo: 3' m Bianchi nt, 15' m Keller tr Bianchi, 18' m Napoli nt, 21' m Bianchi nt, 30'm Cimino G. tr Bianchi, 37'm Napoli nt. Secondo tempo: 16'm Keller tr Bianchi, 22'm Keller nt, 38'm Cimino tr Bianchi.

NAPOLI - Ottima prestazione per le Donne Etrusche che, sul campo di Napoli, ottengono una meravigliosa vittoria, imponendosi sulle padrone di casa con il punteggio di 10-43. La compagine umbro-toscana mette subito in chiaro l'intenzione di portare a casa la partita, partendo subito aggressiva e segnando la prima meta con Bianchi a soli 3' dall'inizio della partita. Le donne proseguono ad attaccare e a riuscire ad inviare Keller di nuovo in meta al 15°. Le ragazze dell'Old Napoli mostrano di voler difendere il terreno casalingo e, un calo di attenzione delle Etrusche, permette alle avversarie di involarsi verso la metà solo dopo 3' dalla seconda meta. Le etrusche non rimangono a guardare ed al 21° Bianchi segna di nuovo, seguita a pochi minuti da Cimino. Il primo tempo si conclude con un'altra meta, stavolta del Napoli, che porta così il punteggio sul 10-24. La ripresa si apre in una situazione di sostanziale equilibrio, sbloccato al 16° di nuovo da Keller che semina le avversarie e si tuffa in meta, replicando di nuovo al 22°. Le Etrusche non lasciano ulteriore spazio all'Old Napoli, che non riesce a segnare e a ribaltare la situazione. Cimino mette la parola fine all'incontro, marcando di nuovo al 38° e portando il risultato sul 10-43 finale. Coach Villanacci a fine incontro afferma: "Sono soddisfatto di come le ragazze hanno giocato questa partita che sapevamo già essere difficile, soprattutto dal punto di vista della disciplina. Ci sono molti aspetti su cui ancora lavorare in vista dei prossimi 3 è ultimi incontri della stagione. Domenica prossima, infatti, affronteremo il Pisa tra le mura amiche del Siena e vogliamo arrivare preparate al meglio".