La Sir Safety Conad Perugia strapazza Sora in amichevole al PalaEvangelisti

 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 81 volte
La Sir Safety Conad Perugia strapazza Sora in amichevole al PalaEvangelisti

Buon test ieri al PalaEvangelisti per la Sir Safety Conad Perugia. I Block Devils di Lorenzo Bernardi hanno svolto un proficuo allenamento congiunto contro la Biosì Indexa Sora di fronte ad oltre 200 curiosi saliti a Pian di Massiano per assistere al match. Cinque i set disputati di comune accordo dalle due formazioni (di cui il terzo giocato con il “vecchio” cambio palla e gli altri quattro con il canonico rally point system) con Lorenzo Bernardi che ha dato inizialmente spazio alla formazione partita titolare nella Supercoppa dello scorso fine settimana con la sola eccezione di Ricci in campo al posto di Anzani. Campo poi per tutti gli effettivi a disposizione che hanno avuto così modo di alzare il proprio minutaggio in vista dell’inizio della regular season di Superlega domenica in casa contro la Kioene Padova.

Perugia ha ripetuto ancora una prestazione convincente al servizio (dove ha sovente messo in difficoltà il dispositivo di ricezione avversario) ed a muro (in particolare con un ispirato Zaytsev nel fondamentale). Al resto ha pensato l’attacco bianconero ispirato da un ottimo De Cecco con Colaci sempre più padrone della seconda linea.

Buone nella metà campo di Sora le prestazioni dell’opposto serbo Petkovic e del martello danese Breuning, i migliori in fase offensiva per i ragazzi di coach Barbiero.

Buone indicazioni in definitiva per Lorenzo Bernardi. Perugia è sembrata pimpante, già focalizzata verso i prossimi obiettivi e convinta dei propri mezzi. Tutte prerogative che saranno fondamentali per la stagione al via.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – BIOSÌ INDEXA SORA 5-0

Parziali: 25-14, 25-17, (15-4), 26-24, 25-14

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco, Atanasijevic, Podrascanin, Ricci, Zaytsev, Russell, Colaci (libero), Anzani, Siirila, Shaw, Ricci, Della Lunga, Berger, Andric, Cesarini (libero). All. Bernardi.

BIOSÌ INDEXA SORA:  Seganov, Pektovic, Mattei, Caneschi, Rosso, Breuning, Santucci (libero), Marrazzo, Penning, Fey, Duncan-Thibault. N.e.: Mauti, Lucarelli. All. Barbiero.