La classifica dei cannonieri del campionato di serie B

 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 131 volte
Fonte: Luca Esposito
La classifica dei cannonieri del campionato di serie B

Penultima giornata del campionato di Serie B all’insegna veramente dello spettacolo: in totale sono stati messi a segno 26 gol, parecchi dei quali nella sola giornata di sabato. Molte le doppiette: De Giorgio del Latina contro il Perugia (due rigori trasformati), Pettinari della Ternana a spese della SPAL, e Vido del Cittadella contro il Vicenza. Curiosità sulle segnature di Luca Vido: è la seconda doppietta consecutiva, e così come era accaduto contro il Pisa retrocesso, i due gol di questo ragazzo scuola Milan spingono in Lega Pro anche il Vicenza, nettamente sfavorito nella differenza reti rispetto al Trapani. Ma la rete di maggior peso è quella di Fabio Ceravolo, che ha segnato il gol con cui il Benevento ha battuto il Frosinone, tenendo così aperta la possibilità che si giochino i play-off. Un rigore non trasformato, quello di Granoche dello Spezia contro il Pisa.

23 reti: Pazzini (5 rig.) (Verona);

19 reti: Ceravolo (7 rig.) (Benevento); Antenucci (4 rig.) (SPAL);

18 reti: Caputo (6 rig.) (Virtus Entella);

17 reti: Dionisi (1 rig.) (Frosinone);

15 reti: Ciofani (4 rig.) (Frosinone); Coda (2 rig.) (Salernitana);

14 reti: Ciano (3 rig.) (Cesena);

13 reti: Caracciolo (2 rig.) (Brescia); Lasagna (Carpi); Litteri (1 rig.) (Cittadella);

12 reti: Cacia (4 rig.) (Ascoli); Ardemagni (3 rig.) (Avellino); Galabinov (2 rig.) (Novara); Di Carmine (1 rig.) (Perugia); Granoche (3 rig.) (Spezia);

11 reti: Avenatti (4 rig.) (Ternana); Coronado (3 rig.) (Trapani);

9 reti: Masucci (Pisa, 5 con la Virtus Entella);

8 reti: Favilli (Ascoli); Orsolini (Ascoli); Verde (2 rig.) (Avellino); Iori (2 rig.) (Cittadella); Nicastro (Perugia); La Mantia (1 rig.) (Pro Vercelli); Zigoni (1 rig.) (SPAL); Palombi (Ternana); Bessa (Verona);

7 reti: Galano (Bari, 1 con il Vicenza); Arrighini (Cittadella); Strizzolo (Cittadella); Corvia (2 rig.) (Latina); Macheda (Novara); Dezi (Perugia); Mustacchio (1 rig.) (Perugia, 3 con la Pro Vercelli); Rosina (Salernitana); Floccari (SPAL); Mora (SPAL).