L'Umbria dell'atletica leggera oggi e domani a caccia di medaglie ai tricolori assoluti indoor di Ancona

17.02.2018 11:17 di Antonello Menconi  articolo letto 518 volte
L'Umbria dell'atletica leggera oggi e domani a caccia di medaglie ai tricolori assoluti indoor di Ancona

Saranno in sette gli atleti delle squadre umbre impegnati oggi e domani ai campionati italiani assoluti indoor di atletica leggera in programma ad Ancona. E non è escluso che possa arrivare più di una medaglia. Soprattutto al femminile. Sono infatti diverse le atlete che si presentano con accrediti alle soglie del podio. Soprattutto da parte delle ragazze dell'Arcs Cus Perugia. C'è Eleonora Schertel che nel salto in alto si presenta con 1,80 metri è la sesta tra le atlete in gara. Nel salto con l'asta la bastiola Alessandra Lazzari si presenta con 4 metri, che equivale alla quinta misura tra le partecipanti, C'è poi l'allieva trevana Francesca Zafrani, fresca di titolo italiano di categoria, che ha 3,85 metri, ma con margini di crescita tutti da valutare. Nel getto del peso Monia Cantarella con 14,48 metri è ugualmente al sesto posto tra le misure di accredito. Nei 60 metri ostacoli c'è poi Elena Ricci con 8'77. Nel maschile sono invece due i partecipanti, entrambi dell'Atletica Libertas Orvieto, ovvero Eugeniu Ceban nel salto con l'asta con la misura di 4,80 metri, oltre a Giovanni Tomasicchio, che si presenta nei 60 metri con un minimo sui 100 metri di 10”58.