L'11 dicembre appuntamento a Perugia la festa di Pianeta Volley... con tantissimi premi

29.11.2018 12:50 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 295 volte
L'11 dicembre appuntamento a Perugia la festa di Pianeta Volley... con tantissimi premi

Si avvicina il grande evento organizzato da Pianeta Volley, la festa della pallavolo umbra è un’iniziativa nata nel 2009 che si rinnova ogni anno nel mese di dicembre. Per la decima volta s’incontreranno tutte le componenti del mondo delle schiacciate. L’ormai tradizionale ed immancabile appuntamento si svolgerà martedì 11 dicembre al ristorante La Serra in viale dell’Ingegneria a Perugia (zona Pian di Massiano) dove convergeranno atleti, allenatori, dirigenti ed arbitri, ma anche sponsor, tifosi e tutti gli amici che hanno in comune la passione per questa disciplina. Saranno due i momenti salienti della serata, la cena che comincerà a partire dalle ore 21 e si protrarrà sino a tardi, e la fantastica mega tombolata con ricchi premi che si svolgerà attorno alla mezzanotte. Una parte della quota prevista per il pasto (20 euro a testa), e tutto il ricavato delle offerte per le cartelle della fortuna, saranno versati come di consueto in favore di scopi benefici. Accanto ad una ragione ludica c’è infatti come sempre una motivazione più nobile, quella della solidarietà che quest’anno è abbinata ad Airc e Mission Bambini, associazioni che operano a favore dei meno fortunati. La scelta del giorno feriale posto ad inizio settimana si propone lo scopo di non intralciare il lavoro delle squadre che il sabato e la domenica hanno impegni competitivi, in questa maniera si è voluto agevolare una partecipazione massiccia. L’obiettivo del comitato organizzatore è quello di superare le 200 presenze a cena visto che nella scorsa edizione è stato toccato il record di 185 e per questa ragione il direttore Alberto Aglietti lancia il suo appello: «La festa della pallavolo è un modo come un altro per far incontrare la grande famiglia del volley, persone che si conoscono ma che durante la settimana hanno impegni in luoghi differenti o che magari si incontrano nel fine settimana in un campo da gioco ma sono separati da una rete. Il divertimento è garantito e per di più c’è la possibilità di sostenere cause importanti dimostrando che lo sport può essere sensibile ai temi sociali». C’è grande fermento e curiosità per scoprire i fantastici premi che saranno come sempre distribuiti in numero elevato.