Il Subbuteo Perugia è tornato in Serie B: centrata la promozione al primo colpo

14.07.2019 20:30 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Il Subbuteo Perugia è tornato in Serie B: centrata la promozione al primo colpo

Al centro federale della Federazione Italiana Sport Calcio Tavolo, di San Benedetto del Tronto, l'ACS Perugia centra la promozione in serie B di Subbuteo Tradizionale, al primo colpo. Per i Grifoni, un successo annunciato. Infatti lo storico club perugino veniva da un anno di stop dalle competizioni federali che lo avevano costretto a ripartire dalla Serie C. La ripartenza avvenuta in questa stagione, ha subito fatto capire che per i biancorossi questa stagione era solo un importante scalino per tornare dove più gli compete. Nonostante si ripartisse dalla Serie C, il Perugia è subito partita forte, portandosi a casa a Novembre, in apertura di stagione, la Coppa Italia, affermandosi contro le squadre di Serie A e Serie B e confermandosi come una delle squadre più forti se non la più forte del circuito, dove peraltro si è aggiudicata due dei quattro Grande Slam della stagione. Il trionfo del weekend marchigiano si è rivelato una pura formalità. Il Perugia si è presentato con la formazione tipo con Stefano De Francesco, Severino Gara, Giuseppe Ogno, Enrico Guidi, Stefano Evangelisti, Emanuele Radicchi e Francesco Romanazzi. I grifoni hanno concluso il campionato con una striscia di tutte vittorie, a dimostrazione che la Serie C stava davvero stretta a questa squadra che si è piazzata prima, davanti alla Sambenedettese e agli Old Lions di Macerata. Inoltre a completare un campionato ed una stagione da record, il nostro capitano Stefano De Francesco ha anche stabilito un primato che sarà davvero difficile eguagliare. Infatti nelle competizioni federali, tra Coppa Italia e campionato, non ha subito neppure una rete. Il prossimo importante appuntamento, sarà in apertura della prossima stagione con la Supercoppa, dove il Perugia dovrà vedersela con i campioni d'Italia del Bologna.