Il blitz della Lazio che ha sfilato al Perugia un giocatore sul quale voleva puntare per il futuro

11.02.2020 18:30 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Il blitz della Lazio che ha sfilato al Perugia un giocatore sul quale voleva puntare per il futuro

Ci sono rimasti male un po' tutti sulla vicenda di Dean Lico, centrocampista albanese del 2000 sul quale il Perugia aveva deciso di puntare ed in particolare Roberto Goretti, che aveva espresso giudizi lusinghieri su di lui. Ma in vari mesi di permanenza in Italia, arrivato alla Spagna per far parte del Perugia, non si è riusciti a tesserarlo a causa di problemi burocratici. Nè il Cannara, quindi passando per la Lega Nazionale Dilettanti, e nemmeno il club di Massimiliano Santopadre sono riusciti nell'intento. Alla fine ci è riuscita la Lazio, grazie al fatto di essere un club di Serie A ed in particolare ai canali di Claudio Lotito e Igli Tare, che si è assicurata un giocatore ritenuto di grande prospettiva per il futuro. La Lazio in poche settiman e è riuscita ad ottenere tutti i nulla osta necessari ed a far suo il giocatore, che verrà inizialmente inserito nella squadra Primavera. Cresciuto nelle file dello Skënderbeu, per poi passare nell'agosto del 2017 agli spagnoli del Leganes e nel gennaio 2019 in Portogallo, allo Sporting Lisbona, giocando in entrambi i casi nella seconda squadra.