Gli impegni agonistici di domani per I ciclisti del Team Fortebraccio

22.06.2019 13:32 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Gli impegni agonistici di domani per I ciclisti del Team Fortebraccio

Domenica a “pieno regime” per i ciclisti del Team Fortebraccio. Al via nelle varie gare in calendario tutte le formazioni giovanili che cercheranno di conquistare altri importanti risultati e di rendere ancora più positivo il bottino stagionale. 
Gli elite ed under 23 saranno al via del 72° Giro del Piave (valevole anche come Giro del Centenario 1919-2019 e come Memorial Piergiorgio Sbardella) che si svolgerà a Sospirolo Cesiomaggiore (nella provincia di Belluno) con partenza alle 13:00. A difendere i colori della squadra guidata dal direttore sportivo Olivano Locatelli saranno Francesco Caroti, Michele Corradini, Andrea Dagostino, Matteo Gerbaudo, Yaroslav Parashchak, Edoardo Corridori, Alessandro Cuccagna e Alessio Gasparini. 
La juniores guidata dal direttore sportivo Fabio Rossi sarà di scena a Ciampino (provincia di Roma) nel 10° Memorial Luciana Cingolani (valevole anche come Campionato Regionale del Lazio). La competizione scatterà alle 9:00 e vedrà ai nastri di partenza Lorenzo Celestini, Francesco Mastrangelo e Francesco Madrucci.  
Gli allievi saranno impegnati nella 65° Coppa Sportivi di Campogialli in programma a Campogialli (in provincia di Arezzo) a partire dalle 15:30. La compagine guidata dai direttori sportivi Giancarlo Montedori e Riccardo Proietti sarà in gara con Edoardo Burani, Giovanni Cioni, Damiano Condello, Pietro Contadini, Matteo Laloni, Nicolò Migliorati, Riccardo Maccarini, Mattia Nocentini, Federico Pallecchi, Riccardo Ricci, Valentino Romolini ed Emanuele Viscardi. 
Gli esordienti guidati dai direttori sportivi Gianluca Brugnami e Francesco Montedori prenderanno parte infine al 1° Trofeo Tomaificio Letizia che si correrà a Montecassiano (provincia di Macerata). Due le partenze: alle ore 15:30 e alle ore 17:00. Presenti a questa gara i ciclisti al primo anno Kevin Albini, Alessandro Carbè, Filippo Pochini e Thomas Taddei ed i corridori al secondo anno Tommaso Alunni, Gabriele Biccheri, Tommaso Brunori e Tommaso Ferrini.