Gli azzurri del tiro a volo in ritiro in Umbria sino a venerdì

 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 47 volte
Gli azzurri del tiro a volo in ritiro in Umbria sino a venerdì

Da oggi, mercoledì 11 ottobre, fino a venerdì 13 ottobre i qualificati alla Finale di Coppa del Mondo della specialità dello Skeet saranno in raduno tecnico nell’impianto del Tav Umbiraverde-Todi di Massa Martana. Lo stage, convocato dal Tecnico Andrea Filippeti, conterà anche sulla partecipazione del Preparatore Atletico azzurro Fabio Partigiani.

Sei gli azzurri che hanno guadagnato la qualificazione per l’assalto alla Coppa di Cristallo. Al maschile ci saranno Gabriele Rossetti (Fiamme Oro) di Ponte Buggianese (PT), Campione del Mondo a Mosca (RUS) lo scorso settembre, Riccardo Filippelli (Esercito) di Pistoia, vincitore della prima Prova di Coppa del Mondo di quest’anno a New Delhi (IND), e Marco Sablone (Fiamme Oro) di Roma, oro nella seconda Prova di Coppa del Mondo 2017 ad Acapulco (MEX), mentre al femminile verremo rappresentanti da Diana Bacosi (Esercito) di Cetona (SI), sesta classificata nella prova di Coppa a New Delhi, e Simona Scocchetti (Esercito) di Tarquinia (VT), quarta nella Terza Prova di quest’anno a Larnaca (CYP).

“In questi tre giorni lavoreremo sulle rifiniture della preparazione di ognuno dei tiratori presenti – ha spiegato il Tecnico Andrea Filippetti – La base di partenza sarà il lavoro fatto per il mondiale. Cercheremo di trovare la giusta concentrazione per affrontare al meglio l’ultimo appuntamento di questa stagione, a mio avviso molto positiva, sia dal punto di vista dei risultati sia da quello della crescita di tutta la squadra”.