Gli atleti delle sette società umbre di scherma in gara a Perugia a favore di Telethon

07.12.2018 12:20 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 173 volte

Una stoccata per Telethon. Gli atleti della Scherma Grifo Perugia sono pronti a salire in pedana per dare un contributo all’iniziativa benefica di raccolta fondi in occasione della I Coppa umbra di specialità riservata alle sette società regionali. Le gare in programma domani e domenica presso la sala d’arme di Montegrillo vedranno protagonisti quasi 150 atleti delle società di Perugia (2), Spoleto (2), Terni, Orvieto e Foligno. Gli schermidori si sfideranno per un duplice obiettivo: quello sportivo contraddistinto dalla conquista della prima coppa regionale di specialità; il secondo marcato da un significato prettamente benefico, contribuire alla ricerca medica e scientifica contro le malattie genetiche e rare. Chiamati a dare il proprio contributo anche i familiari degli atleti e chiunque vorrà partecipare e assistere allo spettacolo schermistico.

«Si tratta di un momento molto importate sia sotto il punto di vista prettamente sportivo sia sotto quello umano, di solidarietà – ricorda Luca Allegrucci, presidente della Scherma Grifo Perugia – Telethon è un’iniziativa che non ha bisogno di presentazioni e alle quale partecipiamo con piacere. La competizione sportiva, invece, costituisce un onore in quanto è la prima volta che viene organizzata in Umbria e ci permette anche di propagandare la scherma tra il grande pubblico – dice ancora Allegrucci - La gara agonistica assegnerà la prima coppa umbra di specialità, mentre le gare riservate ai più piccoli si configurano come un trofeo promozionale con premiazione di tutti i partecipanti».

Le gare, per le categorie Maschile e Femminile, si svolgeranno l’8 dicembre, a partire dalle 9.15, con gli incontri con fioretto di plastica per i bambini fino al 2011 di età e a seguire gli Esordienti e Prime lame con gare sulle tre specialità (Fioretto, Spada e Sciabola). Il 9 dicembre, invece, si svolgeranno le gare della Coppa umbra Open Assoluti (da 14 anni in su) con appello in pedana alle 9.30.

L’iniziativa si svolge grazie alla Bnl e al patrocinio del Coni regionale.