Giocava nel Perugia, poi l'esperienza in Slovenia ed ora eccolo che si è accasato al Casa del Diavolo

11.06.2019 10:01 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Giocava nel Perugia, poi l'esperienza in Slovenia ed ora eccolo che si è accasato al Casa del Diavolo

Non c'è dubbio che per il Casa del Diavolo, squadra di Promozione Umbria, è un gran bel colpo. Ha infatti appena ingaggiato quel difensore centrale di spessore che stava cercando. Arriva alla corte di mister marcello Bazzurri il 22enne mancino Esdra Shongo. Cresciuto nelle giovanili del Perugia, con un'esperienza anche nel Chievo, il giovane italiano di origine maliana ha poi militato in serie D con le maglie di Villabiagio, Recanatese e Città di Castello. All'inizio della passata stagione calcistica, Shongo si era trasferito in Slovenia per giocare nella locale serie B tra le fila del NK Brda, club dal quale poi si era separato in gennaio, rimanendo poi inattivo per alcune settimane, prima di accasarsi alla Pietralunghese. Ora il Casa del Diavolo.