Gemellaggio all'ippodromo di Cesena con gare dedicate al Comune di Città di Castello

22.08.2019 17:30 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Gemellaggio all'ippodromo di Cesena con gare dedicate al Comune di Città di Castello

Gemellaggio all’ippodromo di Cesena all’insegna della passione per i cavalli. Tre corse della riunione di corse al trotto in programma sabato 24 Agosto al “Savio” dedicata ai gentlemen, con inizio alle ore 21 (la terza, la quarta e la sesta come da programma allegato) saranno dedicate al comune di Città di Castello, alla Mostra della Mostra Nazionale del Cavallo e all’allevamento Sergio Carfagna. Si rinsalda anche in questa stagione di trotto estivo il legame di amicizia, collaborazione e sinergia anche istituzionale fra l’altotevere umbro e la Valle del Savio. In particolare Citta’ di Castello e la sua  Mostra Mostra Nazionale del Cavallo  tra le più antiche manifestazioni equestri d'Italia, che ha varcato la soglia del mezzo secolo di attività (nella rinnovata sede al parco Alexander Langer, sabato 7 e domenica 8 settembre 2019), possono vantare vincoli di amicizia con l’ippodromo Savio di Cesena pluridecennali grazie alla passione per i cavalli e l’ippica del cavalier Riccardo Gualdani, di imprenditori di successo come Giuseppe Ponti e Lucio Ciarabelli, del Presidente della Mostra Nazionale del Cavallo, Marcello Cavargini, della presidente della Fise regionale, Mirella Bianconi e dei sindaci tifernati che si sono succeduti fino all’attuale, Luciano Bacchetta, che è anche Presidente della Provincia di Perugia. Accanto a loro un altro umbro ippico a tutto tondo come Sergio Carfagna, allevatore di Assisi, titolare di scuderia e dei “colori” di cavalli che ha fatto la storia del trotto, non solo per i risultati in pista, come Iglesias, Irina fino a Via Lattea la cavallina albina unica al mondo che ha sbalordito tutti vincendo in Svezia e in America con la sua nuova e prestigiosa scuderia. A rappresentare il comune di Città di Castello sarà come ormai di consueto, l’assessore allo Sport, Massimo Massetti: “una vetrina di assoluto prestigio nazionale che consente di promuovere il nostro territorio, le sue bellezze storico-artistiche-ambientali, grazie alla disponibilità e amicizia dei vertici della società Hippogroup-Cesenate con i quali abbiamo stretto da decenni una sinergia vincente all’insegna dell’amore e la passione per i cavalli, l’ippica e le attività equestri”.