Emozioni e divertimento per la Bizzarri Golf Cup disputata a Santa Sabina

15.06.2019 12:01 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Emozioni e divertimento per la Bizzarri Golf Cup disputata a Santa Sabina

Dopo un emozionante spareggio, per la prima volta della storia della Bizzarri Golf Cup il gradino più alto del podio va ad un giocatore di Foligno. Il vincitore 1° Lordo assoluto è Ettore Vannini con 151 colpi. A seguire Pierluigi Severa (1° Lordo, 151 colpi) e poi Andrea Ginocchietti (2° Lordo, 153 colpi) e il fashion blogger perugino Mariano Di Vaio (1° Netto, 134 colpi). Sfide molto accese quelle andate in scena lo scorso weekend nella cornice, sempre bellissima e accogliente, del Golf Club di Perugia.

Anche quest’anno un grande successo, non solo sportivo, per l’evento golfistico amatoriale tra i più attesi e apprezzati del panorama nazionale e internazionale, con 200 partecipanti e 48 sponsor con in testa la Turkish Airlines. Come di richiamo è stata anche la serata di gala con 280 ospiti nella bellissima struttura della Chiesa Tonda a Spello.

Oltre ai 3 giorni di gara, la Bizzarri Golf Cup si è infatti caratterizzata anche quest’anno con eventi e appuntamenti serali, una promozione del territorio attraverso il tour enogastronomico, un pubblico sempre più numeroso e ospiti di rilievo anche internazionali. Oltre che la presenza come giocatore di Di Vaio, sono intervenuti per il trofeo anche il presidente di Conad Italia Claudio Alibrandi e l’ambasciatore della Mongolia in Italia Jambaldorj Tserendorj.

Nata dalla passione di Marco Bizzarri, presidente della Bizzarri Srl, azienda folignate protagonista del polo industriale dell’arredamento e delle forniture per la GDO, l’iniziativa ha puntato ancora ad implementare lo scambio di esperienze degli appassionati di golf che ogni anno giungono a Perugia e in Umbria da tutta Italia e non solo. Anche per questa edizione sono stati così quasi un migliaio i partecipanti che tra golfisti e accompagnatori dal 7 al 9 giugno (con l’iniziativa serale di apertura per giovedì 6 giugno), si sono ritrovati a vivere un’esperienza unica in cui lo spirito agonistico ha incontrato il divertimento, la cultura e la bellezza di una regione famosa per essere il cuore “green” d’Italia.

Risultati e classifica:

1° categoria

1° Lordo Assoluto - Vannini Ettore, 151 colpi

1° Lordo - Severa Pierluigi, 151

2° Lordo - Ginocchietti Andrea, 153

1° Netto - Di Vaio Mariano, 134

 

2° categoria

1° Lordo - Artegiani Alessio, 165 colpi

2° Lordo - Taliento Lorenzo, 170

1° Netto - Cannoni Giulio, 138

 

3° categoria

1° Lordo - Rosetti Giacomo, 34 colpi

2° Lordo - Sordini Tiziano, 31

1° Netto - Bartolini Nicolo, 76

 

1° Lady

Antonelli Aurora, 46 colpi

 

1° Seniores

Borghi Piero, 60 colpi

 

Nearest to the Pin

Buca 7, secondo giro - Campanile Lorenzo, 134 cm

Buca 12 secondo giro - Meloni Matteo, 222 cm

Buca 15 secondo giro - Rossi Mario, 187 cm

Buca 7 primo giro - Carpani Giorgio, 1 cm

Buca 12 primo giro - Carbonari Giulio, 19 cm

Buca 15 primo giro - Matticari Elena, 37 cm

 

Driving Contest

Femminile - Antonelli Aurora

Maschile - Vannini Ettore