Domani torna in campo la Sir Safety Conad Perugia: amichevole contro la Emma Villas Siena

10.10.2018 15:05 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 129 volte
Domani torna in campo la Sir Safety Conad Perugia: amichevole contro la Emma Villas Siena

Prosegue l’avvicinamento della Sir Safety Conad Perugia alla prima giornata di Superlega in programma domenica al PalaBarton contro la Top Volley Latina. E prosegue soprattutto il lavoro di crescita e coesione dei Block Devils.

Doppio allenamento anche oggi per gli uomini del presidente Sirci che hanno svolto una seduta di lavoro stamattina e che oggi pomeriggio si ritrovano a Pian di Massiano per l’allenamento pomeridiano dove continueranno il programma tecnico-tattico per inserire nel motore sicurezze ed automatismi tra i reparti.

Lorenzo Bernardi sta dedicando molta attenzione allo sviluppo del gioco d’attacco ed alla correlazione muro-difesa senza dimenticare sessioni di lavoro più individuale sul servizio, arma importante per Perugia che durante la Supercoppa è andata un po' a corrente alternata.

È fondamentale poi per i Block Devils stare in campo, conoscersi e capirsi nei frangenti e nelle situazioni di gioco. Proprio per questo domani la Sir svolgerà un test amichevole al PalaEstra di Siena (si comincia alle ore 18:30 con ingresso libero) contro l’Emma Villas pronta al suo esordio assoluto in Superlega domenica in trasferta a Trento.

Sarà una sorta di match di ritorno, dopo la sfida del 25 settembre a Perugia per il “Memorial Valter Baldaccini”, ma sarà soprattutto un match molto importante a quattro giorni dall’inizio del campionato con le due squadre con l’organico al completo.

Lorenzo Bernardi con ogni probabilità darà continuità ai sette che scenderanno poi inizialmente in campo domenica con Latina, cioè De Cecco ed Atanasijevic in diagonale, Ricci e Podrascanin al centro, Lanza e Leon in banda e Colaci libero. Obiettivo dichiarato della sfida, aldilà del risultato che è sempre e comunque importante, migliorare feeling ed automatismi, crescere nel rendimento globale ed esprimere una buona pallavolo.

Anche perché il test sarà assolutamente probante essendo Siena una compagine di alto livello e con alcuni giocatori di assoluto valore. A partire dalla diagonale palleggiatore-opposto formata da due assi del volley internazionale come il regista iraniano Marouf ed il bomber cubano Henrandez Ramos. Al centro dovrebbero partire inizialmente l’ucraino di passaporto polacco Gladyr in coppia con il giovane Cortesia, in posto quattro il giapponese Ishikawa con l’ex bianconero Maruotti, libero l’altro ex Perugia Andrea Giovi.