Domani la conferma del gemellaggio tra Perugia e Seattle

11.10.2018 17:12 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 238 volte
Domani la conferma del gemellaggio tra Perugia e Seattle

Sarà formalmente riconfermato domani, venerdì 12 ottobre, il patto di gemellaggio tra Perugia e Seattle. Alle ore 9,00, alla Sala della Vaccara, la firma del Patto di gemellaggio tra le due città da parte del Sindaco Andrea Romizi e della delegata ufficiale della città Rebecca A. Lovell. Saranno presenti anche Mario Valentini, già Sindaco di Perugia e firmatario del primo patto nel 1993 e Giuseppe Vicarelli di Saluzzo, Presidente onorario del Comitato di Gemellaggio Perugia-Seattle.

Alle ore 11,00 nell’area del Terminal Minimetrò di Pian di Massiano si terrà la festa per il decimo anniversario della scultura totem Sister Orca, alla presenza della comunità nativo americana Duwamish di Seattle, guidata da Cecile Hansen, e dell’artista Marvin Oliver, che ha realizzato la scultura. L’area, inoltre, sarà intitolata alla città di Seattle, analogamente a quanto fatto alcuni mesi fa nella città americana, in cui è stata intitolata a Perugia una piazza cittadina. Per l’occasione saranno presenti i piccoli alunni della scuole elementare Collodi di Perugia.

Infine, alle 15,00 al Barton Park si terrà il convegno dal titolo “Ecosistemi urbani ed innovazioni”, in cui saranno relatori, tra gli altri, Marcellus Turner e Rebecca Lovell, direttore dell’ufficio sviluppo economico di Seattle e l’assessore allo sviluppo economico e marketing territoriale del Comune di Perugia Michele Fioroni. Il convegno internazionale rientra nell’ambito del progetto europeo Fostering Innovation – l’innovazione nasce in città.