Da Palermo dopo la scadenza delle ore 24 di ieri sera per le iscrizioni: "Abbiamo inviato la documentazione alle 23.59..."

25.06.2019 14:10 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Da Palermo dopo la scadenza delle ore 24 di ieri sera per le iscrizioni: "Abbiamo inviato la documentazione alle 23.59..."

Salvatore Tuttolomondo, patron del Palermo, cerca di fare chiarezza sul caos legato all'iscrizione dei rosanero al prossimo campionato di Serie B. In conferenza stampa, ecco le sue prime parole: "La polizza sta arrivando via PEC a noi e alla Lega di Serie B. Fideiussione? Non abbiamo alcuna preoccupazione circa l'iscrizione al prossimo campionato. La comunicazione alle 23.59? Ce n'è stata una poco dopo le 21 e poi quella delle 23.59 con tutta la documentazione. I problemi sono stati di natura tecnica dalla piattaforma che dovevamo utilizzare per completare l'iscrizione. L'impedimento è stato di forza maggiore e non nostro, non è un adempimento. Sono qui per dire che abbiamo adempiuto a tutte le richieste necessarie per l'iscrizione al prossimo campionato di Serie B. Una situazione che non può essere smentita. Aspettiamo per i prossimi minuti la conferma dell'arrivo via PEC della polizza. Siamo qui e abbiamo sottoscritto un impegno con la città che abbiamo mantenuto".