Complimenti Roberto! Trionfo nel decathlon di Varsavia!

 di Antonello Menconi  articolo letto 666 volte
Complimenti Roberto! Trionfo nel decathlon di Varsavia!

Un gran bel risultato per l'atleta perugino James Roberto Paoluzzi, che si è cimentato nel decathlon in Polonia, ottenendo la vittoria assoluta e migliorando il proprio primato personale. Il forte atleta in forza all'Atletica Milardi Rieti ha chiuso la due giorni di fatiche di Varsavia con 6932 punti migliorando appunto di quasi 200 punti quello che era sinora il suo primato personale (6798 punti) che risaliva al 2014. Una bella soddisfazione per lui e per il suo allenatore Salvatore Turco, che lo guida quotidianamente allo Stadio Santa Giuliana, per quelle discipline possibili nel'impianto perugino. Un risultato eccezionale che è stato il frutto delle bellissime prove in tutte e dieci le specialità con quattro primati personali (100, disco, asta e 110 ostacoli dove peraltro è arrivato il punteggio più alto). Paoluzzi ha iniziato la sua fatica con un 11"35 (784 punti) nei 100 metri, proseguendo poi con il 6.93 (797) nel lungo, l'11.40 nel peso (570), l'1.85 nell'alto (670) e il 52"77 dei 400 metri (691) con cui ha chiuso la prima giornata. Nella seconda giornata sono arrivati il 15"29 nei 110 ostacoli (815), il 37.49 del disco (614), il 4.50 nell'asta (760), il 44.76 del giavellotto (511) e il 4'33"83 dei 1500 (720). Un punteggio finale che gli ha permesso di chiudere saldamente in testa alla prova, con quasi 900 punti di vantaggio sul secondo, Michal Krawczyk.