"Avevamo bisogno di mettere minuti nelle gambe e la partita con la Fiorentina è stata importante"

07.09.2019 12:40 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Avevamo bisogno di mettere minuti nelle gambe e la partita con la Fiorentina è stata importante"

Così Massimo Oddo (foto Loris Cerquiglini) dalla mixed zone del Franchi, al termine dell’amichevole tra i viola ed il suo Perugia. "Speriamo di esser stati utili alla crescita della Fiorentina, sicuramente è stato un buon test per noi, avevamo bisogno di mettere minuti nelle gambe e nel primo tempo abbiamo fatto bene. Poi la girandola di cambi ci ha rallentato ma va bene così, sono soddisfatto di quanto abbiamo fatto. Ribery e Boateng? Sono due miei ex compagni, ho avuto la fortuna di giocare con loro, Franck mi ha confidato che ha ancora tanta voglia, sarà un leader e trascinatore per i viola, così come Kevin Prince. Sono un grande estimatore di Daniele Pradè, ha fatto un ottimo lavoro ed allestito una rosa competitiva. La Fiorentina in Serie A è quella che ha più margini di crescita, hanno sicuramente bisogno di tempo perché in tanti sono nuovi, ma vedo tanto equilibrio all’interno del club. Per tutti questi motivi sono convinto che quest’anno a Firenze vi divertirete".