Atletica leggera: emozioni dai lanci della seconda fase dei campionati invernali

12.02.2019 09:01 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 62 volte
Atletica leggera: emozioni dai lanci della seconda fase dei campionati invernali

Grandissima prestazione di Elisabetta Barreca nella seconda fase dei campionati invernali di lanci disputata a Bastia. L'argento tricolore cadette della passata stagione, da quest'anno in forza all'Arcs Cus Perugia, ha migliorato nettamente il precedente limite del lancio del martello con l'attrezzo dei 3 kg che apparteneva a Veronica Sian portandolo a 51.71. Una misura che colloca momentaneamente la folignate allenata da Luca Gentili al vertice nazionale di categoria e che non è distante da quanto lanciato lo scorso anno ai tricolori. Da segnalare anche l'eccellente risultato nel disco cadette dell'allieva di Valentina Mazzola, Anne Amina Yimga (Atletica Il Colle), che con 35.39 si porta a meno di un metro dal record regionale di Marta Corazzi. Nella stessa gara bene anche la compagna di squadra Caterina Bovini capace di un 31.54. Nel lancio del martello Michele Mencarelli (Athlon Bastia) ha eguagliato il personale con la misura di 59.58, mentre il fratello Federico Mencarelli ha lanciato a 51.05 l'attrezzo da 6 kg. Buoni risultati, nonostante il dolore al polso che gli ha fatto saltare i campionati italiani allievi dove era iscritto nel peso, per Luca Peppoloni che ha lanciato il martello da 5 kg a 47.13 e il disco a 39.97, misure che gli valgono i minimi per i campionati italiani.