Andremo tutti a fare fitness al parco Chico Mendez a Perugia? Nuove attrezzature per una spesa di 58 mila euro

13.09.2018 11:52 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 280 volte
Andremo tutti a fare fitness al parco Chico Mendez a Perugia? Nuove attrezzature per una spesa di 58 mila euro

Ulteriore passo in avanti per il completamento dell’intervento “Prusst 11”, volto alla riqualificazione del parco Cortonese/Chico Mendez. Dopo gli interventi attuati con le delibere del dicembre 2014 e del novembre 2017, in data odierna la giunta ha approvato, su proposta del vice sindaco Urbano Barelli, il progetto esecutivo per la fornitura e posa in opera di attrezzature fitness nelle aree del parco Chico Mendez interessate dai lavori, con installazione di pavimentazione antitrauma del tipo gomma colata e relativa cartellonistica.

L’intervento, per complessivi 58mila euro, fa seguito a quello del 2017 che aveva consentito di ampliare area per cani in libertà (creando uno spazio dedicato ai cani di piccola taglia), di dotare l’area parco di elementi di protezione (balaustre e guard rail) e della pubblica illuminazione, di predisporre sette piazzole che vanno a formare un percorso vita/fitness e di manutenere le alberature presenti lungo il corso del torrente Genna;

L’ampio parco di Via Cortonese , geograficamente opposto a Pian di Massiano, è costituito da due grandi entità territoriali: il Parco Chico Mendez, che ne rappresenta il nucleo originario, ed il suo ampliamento conosciuto come Parco Cortonese.

Queste due grandi aree parco si estendono per oltre 17 ettari (174.682 mq) compresi tra Via Guerra, Via Cotani, Istituto Capitini e Via Cortonese.

“Con l’intervento di oggi – ha sostenuto il vice sindaco – andiamo a definire un intervento che consentirà di completare la riqualificazione di uno dei parchi più importanti della città, utilizzato dai cittadini di tutte le età, ma soprattutto dai più giovani”.