Anche a Perugia il progetto "Gioco libera tutti" dedicato ai bambini per la loro inclusione attraverso il gioco

29.11.2018 14:40 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Anche a Perugia il progetto "Gioco libera tutti" dedicato ai bambini per la loro inclusione attraverso il gioco

Il Comune di Perugia aderisce al progetto dell’Associazione Nazionale San Paolo Italia “Gioco libera tutti”, dedicato ai bambini e ragazzi e finalizzato a promuovere l’incontro e l’inclusione sociale attraverso il gioco.

“Il progetto promuove il valore positivo del gioco –ha sottolineato l’assessore Wagué- quello che rende liberi e spensierati, in contrapposizione a comportamenti pericolosi, erroneamente considerati ludici, come il gioco d’azzardo, i giochi violenti, le sfide che circolano in rete. Per questo, l’amministrazione aderisce e supporta convintamente il progetto, in linea con le linee programmatiche del Sindaco, promuovendolo e mettendo a disposizione gli spazi pubblici per lo svolgimento delle tante iniziative previste.”

Tra le attività del progetto vi sono la riscoperta di giochi di strada e tradizionali, con la distribuzione negli oratori di un kit apposito per gli street games, dai gessetti alle biglie o altri giochi diversi da territorio a territorio, secondo le tradizioni regionali; attività culturali in grado di favorire l’integrazione tra bambini con disabilità e normodotati; giochi specifici per favorire la sensibilizzazione dei più piccoli alle tematiche ambientali, della raccolta differenziata e del riciclo. Sono previsti anche incontri con testimonial ed influencer per l’approfondimento di argomenti come il bullismo, il gioco d’azzardo, i rischi del web. Infine, la formazione di operatori e volontari per rafforzarne le competenze organizzative e operative.