"Siamo scesi in campo cattivi e così siamo riusciti a battere il Perugia"

29.09.2019 10:59 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Siamo scesi in campo cattivi e così siamo riusciti a battere il Perugia"

Il tecnico dell’Empoli Cristian Bucchi ha parlato della bella vittoria contro una delle grandi del campionato di Serie B come il Perugia: “Siamo entrati in campo cattivi, per fare la gara nel migliore dei modi e vincerla. La determinazione e la mentalità fanno tutto e sotto questo aspetto stiamo facendo passi in avanti, la squadra si sta compattando e questo mi piace. Chiaro poi che a questo uniamo anche la tecnica. Non aver concesso occasioni da gol a un reparto avanzato del calibro del Perugia la dice lunga. Loro sono comunque una squadra forte e ben allenata, è molto duttile anche a livello di interpretazione della partita, oggi non hanno giocato male, ma noi siamo stati più cattivi e bravi nel contenimento. - continua ancora Bucchi - Questo è un percorso lungo e difficile, la squadra, completamente nuova, deve conoscersi sotto ogni punto di vista, ma abbiamo imparato a leggere ogni singolo momento del match. Dobbiamo essere camaleontici come lo sono le partite. Svolta arrivata? Ci sono tante piccole svolte. Quello che dico io è crescere sempre. Non credo nella fortuna, ma nel crescere. Il derby di Pisa poi ci ha dato ancora più convinzione e determinazione, vogliamo a tutti i costi un qualcosa e questo ci può aiutare a fare il salto”.