Sapete qual'è lo stipendio minimo di un calciatore di serie B? Ecco tutte le cifre...

 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 1520 volte
Sapete qual'è lo stipendio minimo di un calciatore di serie B? Ecco tutte le cifre...

Qualcuno ci ha chiesto informazioni circa gli stipendi minimi in serie B. Eccoci! Ebbene, esiste una tabella (che a molti sfugge, anche operatori di mercato e addetti calcistici) con il minimo lordo e il minimo netto. Un giocatore di serie B oltre 24 anni al minimo di stipendio percepisce 28.672 euro lordi, ovvero 19.845 euro netti, pari a meno di duemila euro mensili. Il minimo per chi ha da 20 a 23 anni è di 21.239 euro lordi e 15.311 euro netti, sempre ovviamente da ripartire per dodici mesi. Ovvero, lo stesso per il primo contratto da professionista, indipendentemente dall'età. Il minimo retributivo dai 16 ai 19 anni è di 15.929 euro lordi e di 12.092 netti. Il contratto di addestramento tecnico è di 13.805 euro per i lordo e di 10.928 per il netto. Ovviamente gli stipendi minimi sono per pochi e la maggior parte di giocatore ha stipendi superiori, ma a volte capita che tra i dilettanti (dove le mensilità sono generalmente otto, o nove, se un giocatore rimane per l'intera stagione) si può percepire di più di rimborso spese, anche se in questi casi ovviamente senza la benchè minima garanzia. Speriamo di aver fatto chiarezza, così da soddisfare chi non ne aveva conoscenza.