Presidente... a Perugia così non va! E lui... "Sul prezzo dei biglietti ho sbagliato ed ora almeno otto acquisti!"

07.08.2018 15:58 di Redazione Perugia24.net  articolo letto 1118 volte
Presidente... a Perugia così non va! E lui... "Sul prezzo dei biglietti ho sbagliato ed ora almeno otto acquisti!"

Prime considerazioni precampionato del Presidente del Perugia Massimiliano Santopadre infastidito dal ko interno di Coppa Italia con il Novara.  «Confesso che la sconfitta non mi è andata molto giù - scriveTef, emittente ufficiale del Perugia calcio dopo esser stato ripreso da alcune testate -  abbiamo iniziato con paura, forse per le scorie del precedente campionato che hanno pesato su alcuni. Quando ci siamo svegliati potevamo anche pareggiare, ma non siamo stati nemmeno fortunati. Il terzo gol l ci ha troncato le gambe. Ma è calcio d’agosto e, d’altra parte, ben cinque squadre di serie B sono state eliminate al primo turno. Il Novara era più brillante di noi, sembrava quasi il Perugia della scorsa stagione durante le prime uscite». «Lo sappiamo bene che la squadra è incompleta - ha continuato il presidente -  il primo a non essere contento sono io».  
Il patron biancorosso si è anche soffermato sulle operazioni di mercato concluse fino a questo momento : «Il Perugia ha tredici giocatori di proprietà e solo due prestiti - ha precisato -  in 45 giorni di mercato dobbiamo sostituire ben venti giocatori, tra arrivi e partenze. Ad oggi ne sono arrivati dieci nuovi, tutti di livello buono, alcuni anche ottimo. La spesa per i nuovi arrivati, ad oggi, è stata di 2,7 milioni (comprese le commissioni per i procuratori) inclusa la seconda tranche di pagamento di Bianchimano, versata a luglio. Ora la società si sta concentrando sullo sforzo finale. Devono arrivare negli ultimi dieci giorni del mercato,almeno otto giocatori, di cui tre o quattro importantissimi». «Ma gli acquisti - ha proseguito  -si fanno con i denari, non con le chiacchere».  Confermate  le partenze di Monaco, Belmonte e Del Prete ma anche quella di Buonaiuto al Benevento sembra probabile.  Entro venerdì arriverà  Ngawa dall'Avellino  e si punta a chiudere  altre due trattative: «Spero che entro venerdì - ha concluso -  almeno tre di queste cinque trattative si concretizzino».